top of page
  • Immagine del redattoreComites Houston

Le nuove frontiere nella lotta ai tumori e l'immunoterapia.

La Dr.ssa Tina Cascone ha parlato degli approcci terapeutici per combattere il tumore ai polmoni con un focus sull’immunoterapia.



Il 2024 ha preso il via con un evento di grande rilevanza: il 11 gennaio, presso il Fellini Caffè – Rice Village di Houston, si è svolto un talk educativo co-organizzato dal Comites di Houston e dall'ISSNAF-West South Central Chapter. Questo incontro ha avuto come ospite la Dr.ssa Tina Cascone, Associate Professor presso l'MD Anderson Cancer Center, che da molti anni si occupa di tumore al polmone, e dei possibili approcci terapeutici per combattere questa malattia, con un focus particolare sull’immunoterapia.

 

Guarda il video dell'evento

 

Ad aprire l'evento è stato il Presidente del Comites, Dr. Salvo Saieva, il quale ha enfatizzato l'importanza di tali incontri per la comunità italiana all'estero. Questi momenti sono essenziali poiché consentono di informare, aumentare la consapevolezza riguardo malattie potenzialmente devastanti e soprattutto alimentano la speranza e la fiducia verso la ricerca e la medicina.


A seguire, i moderatori, Dr.ssa Eleonora Dondossola e Dr. Nicola Caria, hanno introdotto la Dr.ssa Cascone, la quale ha condiviso il suo percorso formativo e professionale che l'ha condotta a diventare una delle figure più eminenti in oncologia. La straordinaria carriera della Dr.ssa Cascone inizia con una formazione di eccellenza in Italia, dove consegue la laurea in medicina summa cum laude e il dottorato presso l'Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli a Napoli. Proseguendo il suo percorso accademico, la Dr.ssa Cascone ha completato gli studi post-dottorato presso l'MD Anderson, diventando prima specializzanda in oncologia medica e poi istruttrice nel Programma Avanzato di Medicina Oncologica.


La sua ricerca si focalizza nello studio dei tumori e dei meccanismi di risposta e resistenza del sistema immunitario all'immunoterapia.

Durante la sua presentazione, la Dr.ssa Cascone ha descritto questo trattamento rivoluzionario che "addestra" il sistema immunitario a riconoscere e distruggere le cellule tumorali. Questo approccio non solo rappresenta il futuro della ricerca oncologica, ma incarna anche una nuova speranza per i pazienti.


Rispondendo alle domande del pubblico, la Dr.ssa Cascone ha evidenziato come passione e dedizione siano fondamentali per offrire speranza ai pazienti e ai loro cari.

In chiusura, ha incoraggiato i giovani ricercatori presenti a mantenere umiltà e curiosità lungo il loro cammino professionale, elementi chiave per il progresso nella ricerca e nella conoscenza.


Quest'incontro è stato un momento prezioso di condivisione e apprendimento per la comunità, illuminando la via nella lotta contro il tumore. La conoscenza diffusa è il faro che guida la ricerca, mentre la speranza è la fiamma che spinge medici e ricercatori verso nuovi traguardi.


Un ringraziamento speciale va alla Dr.ssa Cascone per il suo fondamentale contributo e a tutti i partecipanti che hanno reso questo evento una fonte inesauribile di ispirazione e conoscenza.


Kommentare


bottom of page